Buone feste a tutti!

Buone feste a tutti!

Quando arriva questo periodo dell’anno ci si ritrova inevitabilmente a tirare le somme, a livello personale, ma anche per il lavoro ed i propri progetti. Tra momenti di esaltazione e piccole amarezze è trascorso un altro anno, il quinto per SoC Italia.

Sul sito le visite sono sempre in crescita e siamo contenti che i vari articoli, dagli approfondimenti ai test e comparazioni, riscuotano sempre un buon interesse sia sul sito che tramite tutti i nostri social, dove la pagina Facebook va molto bene e supera i 3000 likes abbondantemente. Inoltre, per la stagione 2015 partita da novembre abbiamo avuto un ottimo incremento del numero di persone che si rivolgono a noi (da tutta italia), e gli atleti delle regioni meridionali sono ormai pari a quelli che seguiamo più da vicino nel nord Italia. Questa cosa ci rende orgogliosi, al pari del lavoro fatto con la Bardiani (3 tappe al Giro 2014, una anche nel 2013) e delle ricerche che andremo a presentare al prossimo congresso europeo di Scienza dello Sport, che si terrà in Svezia la prossima estate.

Altra novità interessante sono le nuove sedi di lavoro, in provincia di Monza e Brianza, in Campania e Puglia, dove abbiamo testato alcuni gruppi di atleti che seguiamo già a distanza. Infine, è aumentato molto il numero di atleti che seguiamo dall’estero, e che ormai provengono da 10 paesi diversi. Grazie alle mail e Skype la qualità del lavoro rimane estremamente alta, come da nostri standard, ed è questo quello che importa, non le distanze 🙂

Per il prossimo anno abbiamo in serbo altre novità, ma il nostro principale obiettivo è quello di mantenere alta la quali10885284_1013953155287619_1208449432013359321_ntà dei contenuti che pubblicheremo, e cercherò soprattuto di aumentare la frequenza degli articoli, che purtroppo per via dell’assistenza quotidiana agli atleti fatico in prima persona a tenere alta 🙂

Siamo felici che abbiate trascorso il 2014 insieme a noi e ci auguriamo che possiate trascorrere un felice Capodanno per poi ritrovarci ancora insieme nel 2015, dove solo occasionalmente voleremo ad Abu Dhabi per un nuovo importante progetto di ricerca.

Anche oggi abbiamo passato, è ormai tradizione, la nostra Vigilia faticando sulle salite, bella sincronia col nutrito gruppo e ottima compagnia, tanti amici, atleti e persone con cui pedaliamo da tanti anni…Con la nuova maglia che contraddistingue la stagione 2015 🙂

Spero che abbiate fatto lo stesso, auguro a tutti buon Natale e un felice 2015, ricco di soddisfazioni!

Simone

Simone Casonato
Fondatore di ScienceOfCycling Italia alla fine degli anni 2000, si occupa di programmazione del training ed è esperto nell’analisi dati degli atleti di endurance. E’ da anni Trainingpeaks Certified Coach e ha alle spalle esperienze internazionali nel ciclismo e nel triathlon; ha lavorato nel 2013 e 2014 con la Bardiani-CSF come responsabile della preparazione, vincendo quattro tappe al Giro d’Italia in due anni, ed è risultato il più giovane allenatore pro del circuito mondiale UCI WorldTour. Ha ottenuto più di 200 vittorie in ambito amatoriale, tra cui il titolo mondiale Ironman in Canada nel 2014 e numerose maglie tricolori in ambito ciclistico, sia nelle GF che nei circuiti. Attualmente si occupa di ricerca scientifica applicata agli sport di endurance, programmazione e supporto degli atleti di tutti i livelli, professionisti WT e amatori (ciclismo e triathlon) in tutta italia e all’estero (USA, Cina, Emirati Arabi e Gran Bretagna). Dal 2015 è anche consulente ricerca per Abu Dhabi Sports e svolge attività di ricerca scientifica in ambito Endurance. E’ da anni membro dello European Congress of Sport Science e relatore in congressi e convegni europei. Attualmente lavora con la squadra Pro russa Gazprom – Rusvelo e il team Pro Biesse Arvedi Continental per lo sviluppo della valutazione funzionale degli atleti professionisti durante la stagione 2019 e 2020.
Related Posts
Allenarsi in zona ( 4 Dic,2012 )

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.