Fantastica vittoria di Canola al Giro!

Fantastica vittoria di Canola al Giro!

Con un imperioso sprint a tre al termine di una fuga iniziata ad inizio giornata, Marco Canolaha conquistato la 13° Tappa del Giro d’Italia che da Fossano portava a Rivarolo Canavese per 157km. Per l’atleta del #Greenteam si tratta del terzo successo in carriera ed il primo stagionale. Un risultato fantastico per Canola e tutto il Bardiani – CSF Pro Team che da un ulteriore dimostrazione di forza e serietà del proprio progetto sportivo, in una settimana dove i title sponsor hanno annunciato il rinnovo fino al 2016.CRONACA

La tappa quasi del tutto pianeggiante, viveva sulla fuga di sei atleti: Marco Canola, Belkov (KAT), Rodriguez (AND), Tulik (EUR), Dockx (LTB) Romero (COL). I fuggitivi guadagnavano più di 4:00 minuti con il gruppo che sembrava sempre controllare il distacco.
Però nel finale con in circuito di 27km, la strada bagnata favoriva la fuga e rendeva difficile il recupero del gruppo. A circa 15km dall’arrivo Canola attaccava e se ne andava con Tulik (EUR) e Rodriguez (AND). Il loro vantaggio intorno al 1:30 minuto iniziava a preoccupare il gruppo e aumentava le chance d’arrivo per la fuga.
Ai -5km il distacco era ancora intorno al minuto con Canola e compagni che avevano la fantastica e insperata possibilità di giocarsi la vittoria. Prima del rettilineo finale ai -300 metri,Canola prendeva l’ultima curva in testa, lanciando una volata lunga. Il suo sprint era maestoso e non dava spazio di recupero agli altri due fuggitivi, vincendo così la 13° Tappa del Giro d’Italia.

Classifica 13° Tappa Giro d’Italia, 157km
1. Marco Canola (BAR) 3:27:20
2. Jackson Rodriguez (AND) st.
3. Angelo Tulik (EUR) st
4. Nacer Bouhanni (FDJ) 0:11
5. Giacomo Nizzolo (TFR) st.
11. Enrico Battaglin (BAR) st.

Simone Casonato
Fondatore di ScienceOfCycling Italia alla fine degli anni 2000, si occupa di programmazione del training ed è esperto nell’analisi dati degli atleti di endurance. E’ da anni Trainingpeaks Certified Coach e ha alle spalle esperienze internazionali nel ciclismo e nel triathlon; ha lavorato nel 2013 e 2014 con la Bardiani-CSF come responsabile della preparazione, vincendo quattro tappe al Giro d’Italia in due anni, ed è risultato il più giovane allenatore pro del circuito mondiale UCI WorldTour. Ha ottenuto più di 200 vittorie in ambito amatoriale, tra cui il titolo mondiale Ironman in Canada nel 2014 e numerose maglie tricolori in ambito ciclistico, sia nelle GF che nei circuiti. Attualmente si occupa di ricerca scientifica applicata agli sport di endurance, programmazione e supporto degli atleti di tutti i livelli, professionisti WT e amatori (ciclismo e triathlon) in tutta italia e all’estero (USA, Cina, Emirati Arabi e Gran Bretagna). Dal 2015 è anche consulente ricerca per Abu Dhabi Sports e svolge attività di ricerca scientifica in ambito Endurance. E’ da anni membro dello European Congress of Sport Science e relatore in congressi e convegni europei. Attualmente lavora con la squadra Pro russa Gazprom – Rusvelo e il team Pro Biesse Arvedi Continental per lo sviluppo della valutazione funzionale degli atleti professionisti durante la stagione 2019 e 2020.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.