Tag Archives: simone

allenamento sui rulli: la guida pratica

In questo periodo di quarantena ed allenamenti casalinghi, così come nei mesi invernali, siamo soliti trascorrere tante ore pedalando o correndo indoor, e cercando di mantenere la condizione acquisita negli scorsi mesi. Occorre però cercare di rendere quanto più efficiente e produttiva la sessione di allenamento sui rulli, anche per chi solitamente vi è “allergico” e li trova molto noiosi e difficili da digerire. Ecco quindi una breve guida per addolcire l’allenamento indoor quotidiano, e rendere più piacevoli le sessioni di rullo o tapis che ci accompagneranno, inevitabilmente, in queste settimane.

Read More
Test del lattato per i ragazzi del Cycling Development Team

Si è conclusa una nuova tornata di test in quel di Loano, in compagnia degli Elite – Under23 del Cycling Development Team – Guerciotti. Tanto lavoro, tanti km, tante ore passate in sella e tanti test per i ragazzi, monitorati sia nella composizione corporea che nelle capacità prestative.

Read More
Programmare la stagione 2020: il calendario

Terminate le vacanze di fine 2019, siamo nel pieno della preparazione invernale in vista della stagione 2020. Mentre si cerca di sopravvivere alle rigide temperature proprie del periodo, occorre pianificare attentamente gli obiettivi dell’anno appena iniziato. 

Definire gli obiettivi della stagione e le gare più importanti è infatti un ottimo modo per rimanere motivato ed entusiasta durante il periodo invernale, stretto tra lavori di cross training ed allenamenti indoor; ci responsabilizza, rende consapevoli dei periodi cruciali della stagione ed è un elemento fondamentale di cui discutere col coach, per ottenere i migliori risultati.

Read More
Il core stability nel ciclismo e podismo

Siamo molto contenti che lo stage teorico-pratico su stretching e core stability, che avevamo organizzato sabato pomeriggio a Milano, abbiamo registrato il tutto esaurito.

Il tema mi sta molto a cuore in quanto spesso viene sottovalutato dagli atleti, attenti quando si parla di training ma meno in tema di postura, flessibilità ed equilibrio.

Read More
Periodo di test per il team Biesse Arvedi Premac

Manca sempre meno al 2020 e all’inizio ufficiale di stagione per la Biesse Arvedi Premac! Nei giorni scorsi, la squadra ha terminato il primo round dei test di valutazione funzionale e ora il team è in provincia di Pesaro per il primo training camp invernale.

Read More
ScienceOfCycling Italia e Gazprom-RusVelo insieme anche nel 2020

Prende forma il 2020 degli atleti del Team Gazprom-Rusvelo, che in questi giorni hanno terminato il primo round di test di valutazione funzionale in vista del ritiro spagnolo di Calpe.

Quello dei test vo2max è stato il primo momento di verifica per i nuovi arrivati in squadra, tra cui spiccano atleti già vincenti al Giro d’Italia come Damiano Cima (vincitore della diciottesima tappa del Giro 2019) e Marco Canola (al successo nel 2014).

Prima di partire per il ritiro di Calpe, che occuperà gran parte del mese di dicembre, gli atleti vecchi e nuovi del team si sono sottoposti ai primi test fisiologici, per i quali la squadra ha scelto anche per quest’anno di lavorare con lo stimato centro milanese di ScienceOfCycling Italia.

Read More
Ultimi test ciclistici di questo 2018

Ultima intensa settimana prima delle feste. Ne abbiamo approfittato anche per svolgere la seconda tornata di test fisiologici con i ragazzi della squadra ciclistica Pro Continental Biesse Carrera Team Continental, che ci hanno scelto per programmare al meglio la stagione 2019.

Read More
Test vo2max per ciclismo e triathlon

Periodo intenso di test e programmazione, quello di ottobre e novembre. Tra tutti i test di valutazione funzionale disponibili, ho sempre avuto una particolare predilezione per il test Vo2Max in laboratorio, test che riproponiamo anche in Puglia settimana prossima in collaborazione con il centro di Luigi Mazzotta a Novoli (LE). Perchè effettuare un test vo2max in questo periodo?

Read More
Palestra e preparazione invernale

L’allenamento invernale coi pesi è uno degli argomenti più trattati in questo periodo. Il tema è molto complesso da affrontare per il coach e l’atleta, e la letteratura scientifica ha ampiamente indagato la questione negli ultimi vent’anni.
La durata di breve periodo (2-4 mesi) degli studi, il disegno differente dei lavori scientifici, l’eterogeneità degli atleti coinvolti e le numerose variabili sottoposte al giudizio dei ricercatori, non consentono una risposta definitiva alla questione, specie guardando agli atleti di alto livello. Alcune ricerche suggeriscono un miglioramento delle capacità prestative degli atleti che effettuano un mix di allenamento aerobico e palestra (pur con differenti modalità e protocolli di lavoro).

Read More
Asimmetria di spinta e potenze crescenti

L’avvento dei misuratori mono-lato, da Stages in avanti, ha posto il problema della veridicità dei dati potenza rilevati, o meglio stimati, dal sistema stesso.

Read More
1 2 3 10