Tag Archives: simone

Buone feste a tutti!

Quando arriva questo periodo dell’anno ci si ritrova inevitabilmente a tirare le somme, a livello personale, ma anche per il lavoro ed i propri progetti. Tra momenti di esaltazione e piccole amarezze è trascorso un altro anno, il quinto per SoC Italia.

Sul sito le visite sono sempre in crescita e siamo contenti che i vari articoli, dagli approfondimenti ai test e comparazioni, riscuotano sempre un buon interesse sia sul sito che tramite tutti i nostri social, dove la pagina Facebook va molto bene e supera i 3000 likes abbondantemente.

Read More
Infocrank, la new entry nel mondo dei misuratori

In questi ultimi giorni apprendiamo che Verve Cycling, la società australiana fondata all’inizio del 2014, si appresta a commercializzare il proprio misuratore di potenza, denominato InfoCrank, già atteso nei primi mesi dell’anno (e, come spesso succede nel settore, oggetto di un lento processo di incubazione). Questo strumento è frutto di un lungo processo di sviluppo, originariamente concepito dall’ Australian Institute of Sport (AIS), alla ricerca di uno strumento “campione” da utilizzare come metro di paragone per altri powermeter in commercio. Le premesse sembrano quindi di tutto rispetto.

Read More
Strategie per migliorare l’utilizzo dei grassi

In alcuni articoli precedenti ci siamo occupati sia dei carboidrati che delle proteine, in relazione all’esercizio fisico ed in particolare per quanto riguarda le attività di endurance. Questa volta parliamo invece dei grassi, oggetto negli ultimi anni di rinnovate attenzioni nella comunità scientifica, sia per quanto concerne le diete ad alto contenuto di grassi (high-fat diet) che per lo sviluppo di strategie volte a migliorare le capacità ossidative dell’atleta, impegnato nello sforzo prolungato.

Read More
Settare il Garmin per allenarsi con la potenza

In questa breve guida, vediamo come settare il Garmin Edge per poter utilizzare al meglio lo strumento, ed il misuratore di potenza ad esso collegato. Inoltre, suggerisco come disporre le schermate del dispositivo, in modo da poter avere una visuale dei dati più interessanti durante l’esecuzione di un allenamento, in particolare per chi si basa sui watt. Infine, consiglio di attivare la funzione AutoSync per sincronizzare GC con TP.

Read More
ScienceOfCycling Italia vola negli Emirati per il 2015

Archiviata la stagione 2014 con estrema soddisfazione, ScienceOfCycling Italia ha da tempo cominciato a programmare il 2015 con gli atleti che osservano il periodo di riposo. Nelle ultime due settimane sono state effettuate delle batterie di test di valutazione, in Lombardia e Campania, rilevando rispettivamente il Massimo Consumo di Ossigeno e le capacità lattacide dei ragazzi, che stanno gradualmente approcciando la prossima stagione.

Non solo test, sono molte le novità in cantiere per i prossimi mesi.

Read More
Online il trailer del servizio di biomeccanica

E’ online il video dei sistema di biomeccanica Retul 3D, realizzato in collaborazione con FitLab. Questo nuovo sistema è disponibile presso la sede di Villasanta (MB), Casteggio (PV) e periodicamente o su richiesta in altre città d’Italia, sia al nord che al sud. Si tratta come noto del sistema di posizionamento marchiato Retül, che utilizza un sistema di motion capture 3D specifico per il ciclismo, e legge i movimenti del ciclista intento a pedalare sulla propria bici.

Read More
Periodizziamo l’alimentazione

Tra gli atleti l’alimentazione segue di pari passo l’andamento del training, anche l’intake dei vari macronutrienti segue una periodizzazione stagionale. Questa strategia alimentare supporta il nostro organismo durante le varie fasi dell’allenamento, rifornendolo degli specifici nutrienti richiesti, per raggiungere gli obiettivi prefissati col programma.

Read More
Gli stop forzati: effetti sulla forma fisica e guida alla ripresa

Per molti praticanti a livello amatoriale, l’uscita quotidiana è una specie di routine, un bisogno, a volte fisico a volte psicologico, di saltare in sella, dar fondo alle proprie energie e ritornare alla propria abitazione con la piacevole certezza di aver lavorato al meglio. L’incedere degli allenamenti viene raramente interrotto, anche in occasione delle festività lo sport di endurance arreca una sensazione psicofisica di benessere, a cui col tempo diviene difficile rinunciare.

Read More
Analisi: Granfondo top10

Decisamente una buona prestazione quest’oggi, in linea con il trend di crescita della condizione che stiamo verificando negli allenamenti di questo periodo. Gara di oggi non troppo adatta per via delle salite abbastanza brevi e non troppo selettive, anche se hai corso all’attacco totalizzando circa 275w normalizzati su 3h30 circa di gara. Buone le percentuali in quadrant I e II, dislivello sotto i 2000m nel percorso lungo di giornata.

Read More
Sport e caffeina, suggerimenti dagli studi in materia

La caffeina è l’ingrediente più comune utilizzato nelle varie bevande energetiche presenti sul mercato; essa è un alcaloide naturale presente in foglie, semi e frutti di caffè, cacao, tè, cola, guaranà e mate, dove tiene lontana insetti vari che attaccano le piante.Vi sono oltre sessanta specie di piante di caffè (Caffè arabica), tutte parte della Metilxantina. Dopo l’ingestione, la caffeina viene rapidamente assorbita e aumenti delle concentrazioni plasmatiche si osservano generalmente tra i 30 – 60 minuti dopo l’ingestione; la differenza di tempo di assorbimento dipende dalle proprietà fisico-chimiche della formulazione dosi prodotti in commercio. Rimane comunque un forte stimolante cardiovascolare che aumenta la produzione di adrenalina, se ingerita attraverso la sua formulazione anidra rispetto ad una pari quantità di caffè con caffeina o preparato istantaneo. Inoltre, la durata della permanenza della caffeina varia da circa 2 a 10 ore, e lo 0,5% – 3,5% del suo contenuto viene eliminato senza variazioni nelle urine o attraverso il sudore.

Read More
1 2 3 4 5 6 10