Fantastica vittoria di Canola al Giro!

Fantastica vittoria di Canola al Giro!

Con un imperioso sprint a tre al termine di una fuga iniziata ad inizio giornata, Marco Canolaha conquistato la 13° Tappa del Giro d’Italia che da Fossano portava a Rivarolo Canavese per 157km. Per l’atleta del #Greenteam si tratta del terzo successo in carriera ed il primo stagionale. Un risultato fantastico per Canola e tutto il Bardiani – CSF Pro Team che da un ulteriore dimostrazione di forza e serietà del proprio progetto sportivo, in una settimana dove i title sponsor hanno annunciato il rinnovo fino al 2016.CRONACA

La tappa quasi del tutto pianeggiante, viveva sulla fuga di sei atleti: Marco Canola, Belkov (KAT), Rodriguez (AND), Tulik (EUR), Dockx (LTB) Romero (COL). I fuggitivi guadagnavano più di 4:00 minuti con il gruppo che sembrava sempre controllare il distacco.
Però nel finale con in circuito di 27km, la strada bagnata favoriva la fuga e rendeva difficile il recupero del gruppo. A circa 15km dall’arrivo Canola attaccava e se ne andava con Tulik (EUR) e Rodriguez (AND). Il loro vantaggio intorno al 1:30 minuto iniziava a preoccupare il gruppo e aumentava le chance d’arrivo per la fuga.
Ai -5km il distacco era ancora intorno al minuto con Canola e compagni che avevano la fantastica e insperata possibilità di giocarsi la vittoria. Prima del rettilineo finale ai -300 metri,Canola prendeva l’ultima curva in testa, lanciando una volata lunga. Il suo sprint era maestoso e non dava spazio di recupero agli altri due fuggitivi, vincendo così la 13° Tappa del Giro d’Italia.

Classifica 13° Tappa Giro d’Italia, 157km
1. Marco Canola (BAR) 3:27:20
2. Jackson Rodriguez (AND) st.
3. Angelo Tulik (EUR) st
4. Nacer Bouhanni (FDJ) 0:11
5. Giacomo Nizzolo (TFR) st.
11. Enrico Battaglin (BAR) st.

Simone Casonato
Fondatore di ScienceOfCycling Italia alla fine degli anni 2000, si occupa di programmazione del training ed è esperto nell’analisi dati degli atleti di endurance. E’ da anni Trainingpeaks Certified Coach e ha alle spalle esperienze internazionali nel ciclismo e nel triathlon; ha lavorato nel 2013 e 2014 con la Bardiani-CSF come responsabile della preparazione, vincendo quattro tappe al Giro d’Italia in due anni, ed è risultato il più giovane allenatore pro del circuito mondiale UCI WorldTour. Ha ottenuto come consulente e analyst successi sia al Giro d'italia Pro che U23, oltre che nelle più importanti corse ciclistiche World Tour. All'attivo tra gli atleti oltre 200 vittorie in ambito amatoriale, tra cui il titolo mondiale Ironman in Canada nel 2014, numerose maglie tricolori in ambito ciclistico, sia nelle GF che nei circuiti. Attualmente si occupa di ricerca scientifica applicata agli sport di endurance, programmazione e supporto degli atleti di tutti i livelli, professionisti WT e amatori (ciclismo e triathlon) in tutta italia e all’estero (USA, Cina, Emirati Arabi e Gran Bretagna). Dal 2015 è anche consulente ricerca per Abu Dhabi Sports e svolge attività di ricerca scientifica in ambito Endurance. E’ da anni membro dello European Congress of Sport Science e relatore in congressi e convegni europei. Attualmente lavora con la squadra Pro russa Gazprom – Rusvelo, il team World Tour femminile Alè BTC Ljubiana ed il team Pro Biesse Arvedi Continental per lo sviluppo della valutazione funzionale degli atleti professionisti durante la stagione.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.